ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL MISTER

Ancelotti e i fischi dei tifosi al Real Madrid: “Giusto ci diano una svegliata”

Ancelotti (getty images)

Parla il mister Blancos dopo la vittoria di Champions League contro lo Shakhtar

Redazione ITASportPress

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha analizzato alcuni temi relativi al successo per 2-1 ottenuto contro lo Shakhtar Donetsk in Champions League nella quarta gara del raggruppamento. AS ha evidenziato alcune delle dichiarazioni del tecnico di Reggiolo tra lo stato di forma dei suoi e i fischi dei tifosi madrileni.

SQUADRA - "Abbiamo iniziato la partita in modo aggressivo, ma dovevamo essere più efficaci. Ho fatto solo due sostituzioni perché con Carvajal volevamo evitare problemi. Benzema, invece, era un po' stanco. Mi sono scusato con i ragazzi per non aver fatto molte modifiche a gara in corso. Ho lasciato, per esempio, Marcelo a riscaldarsi 40 minuti. So che da questo punto di vista il mio lavoro è molto brutto e molto complicato".

TIFOSI -  Sui malumori del pubblico che a tratti ha fischiato il Real: "Conosco molto bene l'atmosfera qui. Il pubblico pretende molto da noi e questo ci motiva. Siamo partiti bene ma poi siamo stati poco aggressivi in ​​difesa. Trovo positivo che i tifosi ci sveglino con i fischi, non succede nulla".

 Real Madrid Ancelotti (getty images)
tutte le notizie di