Anderlecht, Kompany allena senza patentino: arriva la multa dalla Federazione belga

Anderlecht, Kompany allena senza patentino: arriva la multa dalla Federazione belga

Ammenda di 5mila euro per l’ex City

di Redazione ITASportPress

L’ex difensore del Manchester City Vincent Kompany, da quest’anno tornato a casa nel suo Anderlecht per svolgere al funzione di giocatore-allenatore, sta però esercitando il ruolo di tecnico senza possedere il patentino abilitante, così la Federazione belga, accortasi dell’accaduto, ha comminato una multa di 5mila euro. Oltretutto, al club di Bruxelles è stato ordinato di conformarsi alle norme sulle qualifiche degli allenatori, altrimenti la sua licenza per la prossima stagione, 2020-21, “sarà” negata. La commissione per le licenze della Federazione belga accusa Kompany di aver prestato, come detto, servizio in qualità di allenatore senza il patentino richiesto dall’Uefa. Per questa ragione è finito nei guai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy