Arsenal, Özil: “Sono il capro espiatorio di questa squadra”

“Quando alla squadra gira male e partono le critiche, io ci vado sempre sotto”

di Redazione ITASportPress

Mesut Özil, centrocampista dell’Arsenal, ha mostrato il suo disappunto alle critiche ricevute tutte le volte che i Gunners non hanno inciso.

Le persone sanno cosa ho vinto. Un campionato del mondo con la mia Nazionale, ho giocato con il Real Madrid, la scorsa stagione ho firmato 20 assist in campionato. Ma quando alla squadra gira male e partono le critiche, io ci vado sempre sotto. Purtroppo, la colpa viene data sempre a me, sono il capro espiatorio di questa squadra“.

Nella stagione fin qui disputata, Özil ha segnato 9 reti e firmato 9 assist in 31 incontri ufficiali.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy