Arsenal, Ozil punta i piedi: “Qui fino all’ultimo giorno di contratto. Decido io”

Il trequartista è sempre al centro di tanti rumors di mercato

di Redazione ITASportPress
Ozil

Mezut Ozil non ci sta e prende posizione in merito alle tante voci sul suo futuro lontano dall’Arsenal. Il trequartista tedesco, da tempo in bilico tra strategie tattiche e mercato, ha parlato al The Athletic senza mezze misure. Il suo destino è ancora in maglia Gunners, almeno fino al termine del regolare contratto…

Ozil: “Qui fino all’ultimo giorno. Decido io mio futuro”

Ozil
Ozil (getty images)

“La mia posizione è chiara”, ha tuonato Ozil. “Io resterò qui fino all’ultimo giorno del mio contratto e darò il massimo per l’Arsenal. Situazioni come queste non mi spezzeranno mai, mi rendono solo più forte. In passato ho dimostrato di poter tornare in squadra e lo dimostrerò di nuovo”. E ancora: “Deciderò io quando me ne andrò, non le altre persone. Non ho firmato per due o tre anni, ho firmato per quattro e questo dovrebbe essere rispettato da tutti”.

E sul suo momento in maglia Gunners: “Le cose sono state ovviamente difficili, ma amo l’Arsenal, amo lavorare per quella maglia e amo le persone nel club. Le persone vere, oneste, quelle con cui sono stato a lungo. Londra è casa mia. Se sono in forma, so cosa posso fare in campo”. E in conclusione: “Quando un giocatore vuole andarsene e il club dice di no, il giocatore deve accettarlo a meno che non trovino una soluzione insieme. Lo stesso dovrebbe accadere a parti invertite: quando un club vuole che un giocatore se ne vada e il giocatore dice di no, il club deve accettarlo a meno che non si possa trovare una soluzione insieme. Non voglio andarmene, quindi è tutto“, ha confermato Ozil.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy