Aston Villa, Bruce verso l’esonero: Stramaccioni in pole position per la panchina

L’ex Inter potrebbe presto essere il nuovo allenatore

di Redazione ITASportPress

La brutta partenza in Championship, seconda divisione del campionato inglese, rischia di compromettere il futuro dell’Aston Villa, anzi del suo allenatore Steve Bruce. Dopo 9 giornate, infatti, il club inglese occupa la 14esima posizione in classifica con 13 punti conquistati. Troppo poco per una società il cui obiettivo è quello di tornare a lottare tra le grandi della Premier League.

CAMBIO IN VISTA – E quando le cose non vanno come dovrebbero, nel mirino della critica, inevitabilmente, ci finisce l’allenatore. In questo caso è Bruce che in queste ore è decisamente a rischio esonero. Secondo quanto riporta Plymouthherald.co.uk, infatti, il futuro del tecnico è in bilico e i vertici dell’Aston Villa starebbero già pensando al sostituto. Le prossime sfide saranno decisive, ma il club avrebbe già individuato il candidato numero uno per succedere a Bruce: sarebbe infatti l’ex Inter e Sparta Praga Andrea Stramaccioni, l’allenatore in pole per prenderne il posto. Dopo la parentesi negativa in Repubblica Ceca, l’italiano è alla ricerca di una nuova avventura e la Championship inglese potrebbe essere di suo gradimento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy