ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PATRON

Atletico Madrid, Cerezo: “Mai pensato all’addio di Simeone”

Cerezo (getty images)

Parla il presidente Colchoneros

Redazione ITASportPress

Una stagione sicuramente sotto le aspettative con qualche rumors di troppo anche legato al futuro di mister Diego Pablo Simeone. Parliamo dell'annata dell'Atletico Madrid che in Liga ha vissuto una serie di alti e bassi che l'hanno allontanato dalle posizioni di vertice. Eppure, come sottolineato dal presidente Enrique Cerezo a El Partidazo de COPE, non c'è mai stato alcun dubbio sul fatto che il Cholo dovesse rimanere alla guida del club.

CONFERMA - "Il futuro di Simeone? È una risorsa importante del club che dobbiamo mantenere. Non ci è passato mai per la testa che Simeone non dovesse più essere l'allenatore dell'Atletico Madrid. Non sarebbe logico o giusto cercare un altro allenatore. Credo proprio che avremo Simeone ancora per un po'...", ha confermato Cerezo. Un pensiero poi anche su Joao Felix: "Joao Felix è un grande giocatore e a volte le cose non vanno come vorresti. Lo hanno criticato molto, lui va in campo e lo stanno già criticando. In qualsiasi momento da qualsiasi parte".

OBIETTIVI - "Noi in crisi? Sinceramente non credo che si possa parlare di crisi. Possiamo ancora finire tra le prime quattro in Liga e poi c'è la Champions League dove possiamo ancora fare buone cose". E a proposito della Coppa e della sfida degli ottavi contro il Manchester United di Cristiano Ronaldo: "Sembra che non stia facendo bene, eppure l'altro giorno ha vinto 4-2 (contro il Leeds ndr). Lo United è una delle squadre storiche. Cristiano Ronaldo? Un grandissimo giocatore che in Spagna ha fatto grandi cose".

 (Getty Images)
tutte le notizie di