Atletico Madrid, Simeone non cerca scuse: “Tanti out per Covid ma è il mondo che va così. Dobbiamo adattarci”

I Colchoneros hanno pareggiato l’ultima sfida in Liga

di Redazione ITASportPress
Atletico Madrid Simeone

Non basta l’ormai solito Luis Suarez all’Atletico Madrid per avere la meglio del Celta Vigo nella sfida della 22^ giornata di Liga. I Colchoneros impattano 2-2 e non danno il colpo decisivo per staccare le rivali in classifica, ora comunque distanziate 8 punti. Nel post partita il tecnico dei madrileni Diego Simeone ha analizzato i temi caldi del match ma soprattutto il momento molto particolare che sta vivendo la squadra – e il mondo intero – a proposito dell’emergenza coronavirus.

Simeone non cerca scuse

Simeone
Simeone (getty images)

“Stiamo attraversando un periodo complicato nel mondo e dobbiamo adattarci a tutte le situazioni e le vicende che accadono”, ha spiegato Simeone facendo riferimento anche ai due ultimi casi di coronavirus che hanno colpito l’Atletico Madrid con Herrera e Lemar risultati positivi. “Dobbiamo prenderci cura l’uno dell’altro e ci sono casi di Covid anche oltre all’Atletico, in tutto il mondo, dobbiamo adattarci. Dal canto nostro dobbiamo essere pronti quando succedono queste cose. Abbiamo giocatori positivi e altri pronti a tornare o altri che non hanno ancora giocato. Il nostro obiettivo e avere quanti più calciatori in forma per essere sempre competitivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy