Atletico Madrid, Vrsaljko: “Di Francesco pronto per una big. Sono nel posto giusto”

“Non ho mai pensato di aver fatto la scelta sbagliata”

di Redazione ITASportPress

La scorsa estate, Sime Vrsaljko ha compiuto il grande salto passando dal Sassuolo all’Atletico Madrid vice campione d’Europa. I primi mesi però, non sono stati facili per il terzino croato che è stato spesso e volentieri relegato in panchina dal tecnico dei Colchoneros Diego Simeone. Ma adesso la situazione è migliorata e l’ex esterno neroverde ha trovato un certa continuità. Intervistato da As, Vrsaljko ha affrontato diversi temi; queste le sue parole: “Simeone e Di Francesco? Non voglio confrontali, però ognuno ha il proprio stile, ma Eusebio è pronto per una grande squadra. Non giocavo molto, ma ho sempre creduto in me e ora mi sento benissimo, non ho mai pensato di aver fatto la scelta sbagliata. Il coro dei tifosi che hanno cantato il mio nome? È stata una sorpresa, stavo giocando e ho sentito il mio nome. Il mio soccorso a Fernando Torres? Penso che quando uno vede un suo amico disteso a terra, deve aiutarlo, ecco perché ho reagito così. È la prima volta che faccio qualcosa di simile, mi hanno detto più volte che la prima cosa da fare è tirare fuori la lingua per non bloccare la respirazione. Obiettivi stagionali? Il nostro obiettivo è fare bene in campionato e qualificarsi al prossimo turno di Champions League. Contro il Leverkusen è una partita importante, dobbiamo dare il 100%. I tifosi vogliono la Champions, posso solo dire che lasceremo il cuore in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy