ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RITIRO?

Bale pensa al ritiro a fine stagione: se il Galles non va al Mondiale…

Bale (getty images)

Il gallese potrebbe terminare a 32 anni la sua carriera

Redazione ITASportPress

Potrebbe essere giunta l'ora di smettere di giocare a calcio per Gareth Bale. Il gallese, infatti, starebbe pensando al ritiro. Una voce che torna prepotente tra le cronache sportive dopo che in questa stagione, l'esterno del Real Madrid praticamente non ha mai giocato fatta eccezione per pochissime apparizione. A rilanciare l'indiscrezione, questa volta, è il The Athletic che spiega come il contratto del giocatore con i Blancos sia in scadenza il prossimo giugno e salvo sorprese non verrà rinnovato.

Gli ultimi anni del classe ’89 sono stati segnati irrimediabilmente dagli infortuni e da qualche malumore di troppo con i vari allenatori avuti, su tutti con Zidane a Madrid. Ecco quindi che si fa avanti l’idea di appendere gli scarpini al chiodo. L’unica motivazione per continuare a giocare e cercarsi una nuova squadra per la prossima stagione - si è parlato anche di un clamoroso ritorno al Southampton -, sarebbe la conquista del pass con il Galles per i Mondiali di Qatar 2022. L’ultima partecipazione ad un mondiale della nazionale gallese risale a 64 anni fa. Obiettivo, quindi, vincere i playoff della prossima primavera, in cui la formazione di Bale affronterà l’Austria e, in caso di vittoria, la vincente tra Scozia e Ucraina.

Nel caso in cui la Nazionale non dovesse qualificarsi, a quel punto Bale potrebbe dire basta definitivamente.

 Bale (getty images)
tutte le notizie di