Barcellona, Koeman fa fuori Dembelé: “Ansu Fati viene prima. Qui solo chi è felice e se lui non lo è…”

Il mister blaugrana sull’esterno francese

di Redazione ITASportPress

Un’altra vittima illustre in casa Barcellona e ancora una volta a farla è il neo tecnico Ronald Koeman. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del big match col Siviglia, il neo allenatore blaugrana ha fatto il punto anche sulla situazione tanto chiacchierata di Ousmane Dembelé, superato nelle gerarchie dal giovanissimo Ansu Fati. Per il francese sono tante le voci di mercato che lo vorrebbero in partenza. Il tecnico non pare avere intenzione di fare particolari mosse per trattenerlo…

Barcellona: le scelte tecniche di Koeman

Ansu Fati
Ansu Fati (getty images)

“Ci sono due posizioni dove avremmo bisogno di rinforzi: un difensore centrale e un centravanti. Anche solo a livello numerico, ci sarebbe d’aiuto avere un calciatore in più per reparto”, ha spiegato Koeman sulle possibili operazioni in entrata dei blaugran. Ma anche in ottica uscite, l’olandese è stato piuttosto chiaro: “Dembelé? In attacco ci sarà grande competizione perché c’è altrettanta qualità. Ansu Fati viene prima di Dembelé nelle mie scelte”, ha spiegato il mister. “Se uno non è contento di questo deve dirmelo perché nel mio Barça voglio solo calciatori felici. Dembelé, ad oggi, non mi ha detto nulla: se non mi dirà che vuole andarsene, resterà per giocarsi le sue chance qui”. Sul giocatore è forte l’interesse di Liverpool e Manchester United.

Dembélé (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy