ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Liga

Barcellona, Laporta: “Con Koeman situazione impossibile da sostenere. Su Xavi…”

Barcellona Koeman (getty images)

Il presidente del club catalano guarda avanti e pensa al successore dell'olandese

Redazione ITASportPress

Durante la conferenza stampa pre-partita contro il Deportivo Alavaes, il presidente del Barcellona, Joan Laporta, ha spiegato l’esonero di Koeman e parlato anche del suo probabile successore Xavi Hernandez oltre che del nuovo tecnico ad interim Sergi Barjuan.

KOEMAN - Sull'esonero di Koeman, Laporta ha rivelato: "Con lui un buon rapporto. E' una leggenda del Barça e lo resterà per sempre. Gli siamo molto riconoscenti per aver guidato il club in un momento di difficoltà, vincendo una Copa del Rey. Se non ha continuato, è solamente per i risultati. Dopo un'altra sconfitta con il Rayo Vallecano, la situazione era diventata impossibile da sostenere. Potevamo esonerarlo prima? Probabilmente si, ma dovevamo dargli fiducia".

XAVI - Su Xavi, ha dichiarato:"Sta facendo un percorso molto interessante. So cosa pensa della nostra rosa attuale e so anche cosa dobbiamo fare per migliorarla. Parlo spesso con lui. Abbiamo un grande rapporto. Di lui ho un'ottima opinione, ma non svelerò i nomi che la direzione ha in mente per sostituire Koeman".

SERGI - Sulla scelta di Sergi: "Oggi abbiamo entusiasmo e fiducia. Abbiamo fatto un cambiamento importante. La nostra filosofia è chiara, ripartire dal solito calcio che ci contraddistingue da anni. Sergi conosce bene questa rosa e potrà lavorare senza problemi. Lui sa come si gioca e cosa si deve fare qui al Barcellona. Il Barça è vivo, sia in Liga che in Champions. Abbiamo totale fiducia in lui. Con la Dinamo Kiev ci sarà e guiderà la nostra squadra. Ora però bisogna pensare all'Alavés, che per il momento è la partita più importante".

 (Getty Images)
tutte le notizie di