Barcellona, Sergi Roberto confessa: “Ho incrociato le dita affinché Messi restasse con noi. Non immagino il Barça senza di lui”

Il calciatore blaugrana sui precedenti rumors di mercato sulla Pulce e l’attualità catalana

di Redazione ITASportPress
Sergi Roberto

Intervenuto ai microfoni di Marca, il calciatore del Barcellona Sergi Roberto ha parlato in modo molto sincero delle sue sensazioni relativamente al neo allenatore Ronald Koeman ma soprattutto dei rumors di mercato che hanno visto coinvolto Lionel Messi nelle scorse settimane. L’esterno difensivo, ma all’occorrenza anche centrocampista, non ha fatto giri di parole spiegando quali siano state le sue sensazioni e… speranze.

Sergi Roberto: da Koeman a Messi

Messi
Messi (Twitter Barcellona)

“Koeman? Devo dire che ci ha fatto lavorare sodo, gli allenamenti sono stati molto lunghi fino ad ora. Stiamo andando molto bene”, ha spiegato Sergi Roberto. “Parla chiaramente ai giocatori e questo fa bene alla squadra. Mi fido completamente dell’allenatore e di tutti i giocatori”. E a proposito dei calciatori: “La vicenda Messi? Pensavo, come tutti i catalani, che Messi non ci avrebbe lasciato. Non riesco a immaginare il Barcellona senza Messi, e ho incrociato le dita affinché restasse con noi. Ora vedo che si allena molto bene. È un professionista e non ho dubbi che darà sempre il meglio per il club”, ha concluso lo spagnolo che si appresta ad esordire in Liga contro il Villarreal nel weekend.

IL BIKINI DI VIKY VARGA MANDA IN TILT IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy