Bayern, Alaba: “Lascio un club meraviglioso ma voglio fare una nuova esperienza”

L’austriaco ha spiegato perchè non ha voluto rinnovare il contratto

di Redazione ITASportPress

David Alaba lascerà il Bayern a fine stagione non avendo voluto rinnovare il contratto. L’austriaco si è presentato in sala stampa per spiegare la sua scelta di andare via: “Ho deciso di lasciare il Bayern in estate per provare qualcosa di nuovo. Non è stata una decisione facile perché questo club è molto importante per me. Il Bayern mi ha plasmato molto come persona. Qui è come una famiglia e ringrazio tutti per aver potuto celebrare momenti incredibili vincendo tutto. Sono successe molte cose dal 2009. La mia mentalità è cambiata in campo”. Alaba ha debuttato il 10 febbraio 2010 nella Coppa di Germania contro Greuther Fürth (6: 2) sotto la guida dell’allenatore Louis van Gaal all’età di 17 anni, sette mesi e 17 giorni. Finora ha giocato 415 partite ufficiali con il Bayern Monaco, ha segnato 33 gol e fornito 50 assist.

Alaba
Alaba (getty images)

FUTURO -” Ho preso la decisione poche settimane fa.  Tutti volevano che continuassi il mio percorso qui ma ho preso un’altra decisione. Non ho ancora deciso dove andare in futuro ma presto si saprà. I 13 anni a Monaco non possono essere espressi a parole perchè è stato un periodo meraviglioso. Il denaro non è un fattore determinante per la mia scelta. Potrei avere ancora giocare quattro, cinque o sette anni e voglio ottenere il massimo. Il Barcelona? “Non è un segreto che il mio agente sia in contatto con il club. Il mio spagnolo non è molto buono poiché Lucas Hernández che gioca accanto a me in difesa mi aiuta”.

 

 

 

 

.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy