Bayern, Hummels: “Comprensibile il dito medio di Ancelotti. Tifosi? Se pareggi ti insultano…”

Le dichiarazioni del difensore tedesco dei bavaresi a Sport Bild

di Redazione ITASportPress

Se giochi nel Bayern Monaco esiste un solo risultato: la vittoria. Il mancato bottino pieno porta a conseguenze esagerate secondo il difensore tedesco Mats Hummels, che dice la sua sui comportamenti dei tifosi: “Credo che negli ultimi 9-10 anni i giocatori vengano trattati in maniera sempre più irrispettosa. La soglia è sempre più bassa, ci si permette di dire cose sempre peggiori. I tifosi scaricano su di noi le loro frustrazioni. A volte è capitato ci insultassero per dei pareggi”.

A Sport Bild, l’ex Borussia Dortmund ha anche preso le difese di Carlo Ancelotti, allenatore dei bavaresi che, dopo aver ricevuto uno sputo, ha risposto mostrando il dito medio ai tifosi dell’Hertha Berlino: “Il dito medio di Ancelotti è comprensibile. Con lui mi ci trovo particolarmente bene. Sa immedesimarsi bene nei giocatori. Bello avere uno scambio di opinioni con lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy