Bayern, Kovac vuole la bolgia: “Con l’Eintracht una finale e i tifosi saranno importanti per vincere”

Bayern, Kovac vuole la bolgia: “Con l’Eintracht una finale e i tifosi saranno importanti per vincere”

Il tecnico della squadra bavarese si gioca tutto negli ultimi 90′ della Bundesliga

di Redazione ITASportPress
Niko Kovac

Niko Kovac, allenatore del Bayern, oggi si ritiene soddisfatto del pareggio esterno a Lipsia anche se per la conquista del campionato servirà battere in casa l’Eintracht, sua ex squadra, nell’ultima giornata della Bundesliga. “Devo complimentarmi con la mia squadra per aver giocato bene dal 20° minuto in poi. Abbiamo dominato il nostro avversario e abbiamo sempre avuto il match sotto controllo. Purtroppo non siamo riusciti a vincere ma ci siamo andati molto vicino. Lo faremo tra sette giorni quando ci giocheremo tutto come in una finale che a Monaco manca da 10 anni di giocarsi il campionato negli ultimi 90′. Ecco perché sono convinto che i nostri fan creeranno l’atmosfera giusta e questo significherà molto per noi per battere la squadra di Francoforte “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy