Una coppia di anziani non riconosce Heynckes in ascensore: “Lei è un tifoso del Bayern Monaco?”

Le parole dell’allenatore del Bayern Monaco in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

“Nel 2013 abbiamo vinto la Champions e abbiamo festeggiato i tre titoli tutti insieme. Anche questa volta sarà così”. Jupp Heynckes rimanda ad altre date le celebrazioni per il 28esimo Meisterschale la cui certezza aritmetica potrebbe arrivare domani contro l’Augsburg.

“Se vinceremo festeggeremo nello spogliatoio con un po’ di champagne ma senza esagerare – mette in chiaro – perché domenica mattina dovremo allenarsi e recuperare il più possibile per essere pronti per il ritorno contro il Siviglia. Festeggeremo più in là, vediamo con quanti trofei”, ammicca il tecnico dei bavaresi, che sogna un nuovo triplete.

ANEDDOTO – A fine conferenza stampa, poi, Heynckes racconta un divertente aneddoto: “stamattina ero in ascensore quando è entrata una coppia di anziani. Avevo con me un sacchetto del Bayern e la signora, sorridendo, mi ha chiesto: ‘ah, lei è tifoso del Bayern’. E io ho risposto: “Assolutamente”.

Poi l’allenatore si è lasciato andare a un sorriso che è tutto un programma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy