ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Disagi

Bayern, regolamento 2G crea problemi in hotel: a Dortmund in casa vacanza

(Getty Images)

Le regole più severe per le persone non vaccinate creano al club tedesco problemi organizzativi

Redazione ITASportPress

Il regolamento 2G, in vigore in Germania, sta creando problemi organizzativi al Bayern che ha quattro giocatori non vaccinati che in pratica non possono alloggiare negli hotel riservati solo a chi si è già fatto inoculare il siero. In questo momento nel gruppo squadra risultano positivi  Bastian Wernscheid, team manager del club e i calciatori Niklas Sule e Josip Stanisic (era doppiamente vaccinato). I quattro calciatori non ancora vaccinati sono Joshua Kimmich, Serge Gnabry, Jamal Musiala ed Eric Maxim Choupo-Moting che erano stati posti in quarantena dopo aver viaggiato in aereo con Sule risultato positivo prima di rispondere alla convocazione in nazionale. Il Bayern Monaco ha risolto i problemi ad Augsburg dove giocherà domani sera ma il 4 dicembre, la squadra di Nagelsmann dovrà recarsi a Dortmund per il big match contro il Borussia e non è ancora chiaro se il regolamento 2G si applicherà anche negli hotel del Nord Reno-Westfalia. Come riporta kicker.de i responsabili organizzativi dei campioni di Germania hanno trovato una soluzione: non andare in hotel ma in una spaziosa casa vacanza da affittare nelle città dove giocheranno le gare di Bundesliga.

 (Getty Images)
tutte le notizie di