ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

GRANE

Bayern sconfitto e con grana no vax, Salihamidzic: “Consigliamo vaccino. Su Kimmich…”

Salihamidzic (getty images)

Parla il direttore sportivo dei bavaresi

Redazione ITASportPress

In casa Bayern Monaco ci sono da risolverre diversi problemi. Su tutti quello relativo ai contagi da coronavirus e i calciatori fino ad oggi no-vax. Dopo le positività di Sule e Stanisic è arrivato il nuovo stop per Joshua Kimmich dichiaratamente non vaccinato e che sarà costretto a stare in quarantena per un'altra settimana a causa della positività di un contatto stretto avuto nei giorni scorsi. A proposito di questi temi, il direttore sportivo dei bavaresi Hasan Salihamidzic ha parlato a DAZN come riportato dalla Bild.

MOMENTO - "Succede sempre qualcosa, dobbiamo tirare fuori il meglio da questi problemi", ha esordito Salihamidzic. "È vero che non c'è la vaccinazione obbligatoria. Il consiglio del club e il mio personale è che dovremmo vaccinarci tutti perché è l'unica via d'uscita dalla pandemia. Io l'ho fatto". "Il ministro si è lamentato e potrebbe essere imposto lo stop per quei calciatori che non sono vaccinati? Faremo ciò che ci dirà lo Stato. Dobbiamo accettare tutte le leggi".

Ricordiamo che in casa Bayern, oltre a Kimmich, anche Serge Gnabry, Jamal Musiala ed Eric Maxim Choupo-Moting non sono vaccinati.

 (Getty Images)
tutte le notizie di