Bomba dalla Spagna: Piqué si candida alla presidenza del Barcellona

L’attuale difensore blaugrana avrebbe preso la sua decisione in queste ore

di Redazione ITASportPress
Piqué

Gerard Piqué presidente del Barcellona. No, nessun errore. Sembra essere questo il destino dell’attuale difensore blaugrana che avrebbe deciso, complice anche la sua situazione fisica e il pesante infortunio rimediato nelle scorse settimane, di dire stop al calcio giocato per candidarsi alla presidenza della società catalana.

La bomba arriva dalla Spagna ed in particolare da Mundo Deportivo che spiega come il classe abbia capito che sia giunto il momento di sfruttare le sue doti e il suo carismo in un ambito diverso da quello a cui era abituato. Piqué, secondo il regolamento, non può participare alle prossime elezioni in quanto calciatore ancora sotto contratto del Barcellona. Per questo motivo avrebbe già parlato con il presidente ad interim Tusquets per superare l’ostacolo.

La sua decisione sembra ormai essere definitiva. Ritiro immediato e nuova vita. Il numero uno del Barcellona può essere lui.

Piqué
Piqué (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy