Bomba dall’Inghilterra: Manchester City a rischio esclusione dalle competizioni UEFA

Bomba dall’Inghilterra: Manchester City a rischio esclusione dalle competizioni UEFA

I Citizens potrebbero venire sanzionati per il mancato rispetto del fair play finanziario

di Redazione ITASportPress

Il Manchester City potrebbe essere escluso dalle competizioni UEFA per violazione delle regole del fair play finanziario. Questa è la notizia proveniente dall’Inghilterra, con il Daily Mail che ha ripreso delle dichiarazioni di Yves Laterme, capo del comitato di controllo finanziario della UEFA, rilasciate al sito belga Sport And Strategy. Da ciò che trapela, delle email sembrerebbero mostrare che, nel 2015, ci sarebbero stati 59,5 milioni di sterline di sponsorizzazioni che, invece di provenire dalla compagnia aerea di Eithad, sarebbero state pagate dai proprietari di Abu Dhabi United Group. “Se è vero ciò che c’è scritto, potrebbe esserci un problema serio, che potrebbe portare alla sanzione più dura: l’esclusione dalle competizioni UEFA“, ha dichiarato Laterme.

I tifosi dei Citizens tremano per quella che potrebbe essere una clamorosa punizione, sperando in notizie future più confortanti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy