ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

DA CONDANNA

Brasile, brutale aggressione all’arbitro dopo cartellino giallo: arrestato William Ribeiro

Brasile, brutale aggressione all’arbitro dopo cartellino giallo: arrestato William Ribeiro

Brutto episodio nel campionato di Serie A2 brasiliana

Redazione ITASportPress

Ha dell'incredibile quanto accaduto in Brasile nella serata di ieri. Nel match di Serie A2 brasiliana tra il Guarani e il Sao Paolo RS. Il giocatore William Ribeiro ha perso la testa colpendo l'arbitro Rodrigo Crivellaro Dias e obbligandolo al ricovero in ospedale.

Il tutto è avvenuto a seguito di un fallo e di un cartellino giallo sventolato al giocatore che, evidentemente arrabbiato per la decisione del direttore di gara, ha reagito colpendolo con un calcione alla testa. L'episodio ha generato una sorta di rissa e ha richiesto l'immediato intervento dei soccorsi.

William Ribeiro è stato arrestato per aggressione con l'accusa di tentato omicidio. Sul web, vi sono le immagini dell'accaduto riportate da diversi media locali e anche dal Sun che ha pubblicato le foto dell'intervento della polizia nei confronti del giocatore.

Per la cronaca il Sao Paolo RS ha annunciato di aver risolto il contratto col calciatore a seguito di tale episodio di violenza.

Brasile, brutale aggressione all’arbitro dopo cartellino giallo: arrestato William Ribeiro