Brasile, l’ex c.t Scolari: “1-7 con la Germania frustrante, ma rifarei le stesse scelte”

“Quel giorno ci sarebbero serviti Thiago Silva e Neymar”

di Redazione ITASportPress

La pesantissima sconfitta per 7-1 al Mondiale del 2014 contro la Germania, difficilmente sarà dimenticata dai giocatori del Brasile e da tutti i suoi tifosi. L’ex commissario tecnico della squadra verdeoro, Felipe Scolari, in un’intervista al quotidiano ‘Folha de Sao Paulo’ è tornato sul match giocato a Belo Horizonte: “Quella contro la Germania fu una sconfitta frustrante per cui si piange ancora oggi. Ho passato molti giorni tristi ma la vita continua. Quel giorno ci sarebbero serviti Thiago Silva e Neymar, tutto andò male ma non farei nulla di differente. Il nuovo c.t Tite? Sta facendo molto bene, ha cambiato la personalità della squadra, l’ambiente, ha un gruppo molto ben organizzato e questa è la strada giusta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy