Brasile, riapre lo stadio Maracanã

L’impianto stanotte ospiterà la partita tra Flamengo e San Lorenzo, in un incontro valido per il primo turno del gruppo 4 della Copa Libertadores.

di Redazione ITASportPress

Dopo mesi di abbandono e degrado, riapre le sue porte il Maracanã, il famoso stadio di Rio de Janeiro che ha fatto la storia del calcio e che dopo la ristrutturazione per i Mondiali è stato impiegato anche l’estate scorsa durante le Olimpiadi.

L’impianto stanotte ospiterà la partita tra Flamengo e San Lorenzo, in un incontro valido per il primo turno del gruppo 4 della Copa Libertadores.

Secondo ‘UOL Esporte’, il team di casa ha investito almeno due milioni di reais per rendere di nuovo agibile il terreno di gioco, che in poco tempo era stato ridotto in condizioni disastrose, con erba alta, muri scrostati e seggiolini divelti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy