ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PAURA!

Brighton, racconto choc di Yves Bissouma: “Vicino alla morte dopo operazione alla spalla”

Yves Bissouma (getty images)

Il centrocampista è rimasto addormentato dopo l'intervento per 13 ore anziché 2 come ci si aspettava

Redazione ITASportPress

13 ore di sonno e quella linea sottile tra la vita e la morte vista da molto vicino. Il centrocampista del Brighton Yves Bissouma ha rivelato l'esperienza terribile vissuta poco più di due anni fa quando dopo un'operazione alla spalla ha rischiato di non svegliarsi più...

Come riporta il Sun, il giocatore arrivato in Inghilterra dal Lille nel 2018 ha parlato ai media maliani riguardo ai problemi che ha dovuto affrontare in passato e che ne hanno condizionato il ritorno in Nazionale: "La gente parla molto di me, ma non sa nulla. Sono arrivato a un soffio dalla morte su un letto d'ospedale nel 2018 dopo un'operazione alla spalla", ha detto Yves Bissouma diventato perno del club inglese. "Ricordo che avrei dovuto svegliarmi due ore dopo l'intervento e invece me ne servirono ben tredici e dopo quell'operazione ho lavorato come un matto per diventare più forte". "Il mio agente ha chiamato spesso il CT della Nazionale per parlare del mio ritorno, ma lui non ha mai risposto. La mia famiglia non mi ha sostenuto ma adesso vuole che io torni in Nazionale. In ogni caso non porto risentimento, perdono tutti".

 Yves Bissouma (getty images)
tutte le notizie di