Bruno Fernandes, niente addio allo Sporting Lisbona: rinnovo e clausola da 100 milioni

L’ex Sampdoria estende il contratto con i portoghesi

di Redazione ITASportPress

Sembrava essere ad un passo dall’addio, invece, Bruno Fernandes, centrocampista offensivo dello Sporting Lisbona, non lascia, ‘raddoppia’. L’ex Sampdoria ha rinnovato il proprio contratto con i portoghesi che già aveva una scadenza fino al 2023.

Lo hanno annunciato lo stesso club lusitano attraverso i canali ufficiali. Per Bruno Fernandes ritocco dell’ingaggio e, soprattutto, come riporta Goal, clausola rescissoria da 100 milioni di euro. Sul centrocampista da tempo c’erano il Manchester United e il Tottenham che dovranno arrendersi dopo questo rinnovo. Il giocatore ha commentato al sito ufficiale la propria emozione: “È un orgoglio per me essere qui e prometto di dare sempre il massimo. Per me è un riconoscimento del mio lavoro, è segno che sto facendo bene. Sono orgoglioso di rappresentare questo club, per me è e sarà sempre un privilegio essere qui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy