Bundesliga, i giocatori del Monchengladbach rinunciano allo stipendio

Bundesliga, i giocatori del Monchengladbach rinunciano allo stipendio

I giocatori hanno voluto agevolare il club in un momento complicato.

di Redazione ITASportPress

In questi giorni in Serie A tiene banco la polemica sui tagli agli stipendi dei calciatori. Lo stop forzato causato dal Covid-19 mette in seria difficoltà le squadre del nostro campionato che a breve dovranno versare gli stipendi dei giocatori. Senza entrate derivanti dai diritti tv, alcune squadre sarebbero in seria difficoltà. Sia il presidente della FIGC Gravina, sia il ministro Spadafora avevano chiesto ai giocatori degli tagli sugli ingaggi, ma finora non è stata raggiunta nessuna intesa.

MODELLO BORUSSIA – Dalla Germania intanto arriva una notizia che potrebbe far cambiare idea ai giocatori della Serie A. Considerato il momento delicato, i giocatori del Borussia Monchengladbach hanno deciso di tagliarsi lo stipendio per agevolare il club. Un gesto sicuramente ammirevole e chissà che anche i calciatori del nostro campionato non seguano l’esempio dei colleghi tedeschi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy