Bundesliga, il presidente dello Schalke 04 Tönnies si è dimesso

Bundesliga, il presidente dello Schalke 04 Tönnies si è dimesso

Scossone all’interno del club tedesco, che adesso aspetta di conoscere il proprio futuro

di Redazione ITASportPress

Clemens Tönnies si è dimesso con effetto immediato da tutte le sue cariche dallo Schalke 04. Uno sconvolgimento che dovrà essere approfondito nei prossimi giorni, che non lascerà sicuramente le cose invariate all’interno del club. Il ‘barone della carne’ come è stato ribattezzato il patron del club di Gelsenkircken è stato anche al centro di una grande polemica dopo che è scoppiato un focolaio nel più grande mattatoio in Germania di sua proprietà con oltre 1.500 contagi, nei due distretti della Renania settentrionale Vestfalia. I tifosi dello Schalke lo hanno contestato di recente anche per i modesti risulti della squadra.

ARIA DI CAMBIAMENTI

Shalke 04 (getty images)

Adesso all’interno del club tedesco inizia a respirarsi una densa aria di cambiamenti. Nei prossimi giorni lo Schalke 04 annuncerà chi prenderà il controllo del Consiglio di Vigilanza, in modo da poter guidare in maniera efficace la Società verso gli ultimi impegni sportivi e finanziari che la aspettano. I risvolti della vicenda non sono ancora noti, sebbene sicuramente non tarderanno ad uscire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy