gazzanet

Bundesliga, Magath sgarbo al “suo” Amburgo: Hertha vince 2-0 e si salva

Bundesliga
Partita dall'esito inatteso dopo quello che si era visto all'andata

Redazione ITASportPress

La Bundesliga edizione 2021/22 si è chiusa ufficialmente stasera con l’ultimo verdetto emesso che riguardava l'esito dello spareggio salvezza/retrocessione Amburgo-Hertha. Colpo di scena nel match di ritorno con la squadra anseatica battuta in casa dall'Hertha per 2-0 e dunque salvezza raggiunta dalla squadra capitolina. Per il quinto anno l'Amburgo dovrà ripartire dalla seconda divisione tedesca. Fa festa invece la squadra di Berlino del tecnico Magath (ex Amburgo) che dopo aver perso all'Olympiastadion per 1-0 si è rifatta violando il terreno dell'Amburgo e ottenendo una salvezza in extremis. Match winner per i capitolini Boyata e l'ex Monza Kevin Prince Boateng nel primo tempo. La prossima stagione Hertha in Bundesliga e Amburgo ancora in seconda divisione.

Bundesliga, Magath sgarbo al “suo” Amburgo: Hertha vince 2-0 e si salva- immagine 2
tutte le notizie di