Bundesliga, sotto la neve il Bayern passa a Berlino: Coman gela l’Hertha

Il gol del francese decisivo nel primo tempo

di Redazione ITASportPress

Il Bayern Monaco ha battuto l’Hertha con il punteggio di 1-0 nell’anticipo della 20^ giornata di Bundesliga. Il gol di Coman nel primo tempo ha spezzato l’equilibrio di una gara giocata a Berlino sotto una fitta nevicata. Partita ben giocata dai campioni d’Europa che hanno alzato il ritmo nel primo tempo sfiorando il gol con Coman, Gnabry e Sanè. Un fallo sul numero 10 bavarese ha spinto l’arbitro a concedere il rigore che Lewandowski ha sprecato. Subito dopo la rete di Coman che dal limite dell’area ha calciato di potenza con il pallone che dopo una deviazione è finito in rete. Nella ripresa ancora Bayern con Gnabry e Coman che hanno  sprecato il raddoppio. L’Hertha ha avuto una grande chance con Cunha all’88’ ma il lob a scavalcare Neuer è finito fuori di poco. Match concluso 1-0 e al Bayern tanto basta per vincere a Berlino e portarsi a +10 sul Lipsia in campo domani. La squadra di Flick lunedì sarà impegnata in Qatar dove in semifinale del Mondiale per club affrontarà gli egiziani dell’Al Ahly.

(Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy