Bayern, il primo provvedimento del duro Kahn spaventa i calciatori

Bayern, il primo provvedimento del duro Kahn spaventa i calciatori

L’ex portiere da oggi entra ufficialmente a far parte del club bavarese

di Redazione ITASportPress

Da oggi il Bayern Monaco sarà una società più forte per l’arrivo di un personaggio carismatico ma di forte personalità. Entra nel club campione di Germania, per adesso come membro del consiglio direttivo, l’ex portiere Oliver Kahn, un personaggio per molti scomodo per il suo carattere da duro. Temperamento da leader quando stava in campo, (ottenne dai tifosi il soprannome di “Titan”) dell’ex portiere si dice che sarà così “cattivo” anche dietro la scrivania e ancora di più dal posto di comando visto che da gennaio del 2022 prenderà il posto di Kalle Rummenigge diventando il nuovo amministratore delegato del Bayern. Hasan Salihamidzic, ds dei rot-weiss, avrà vita dura con il suo ex compagno di squadra che ha già preso un primo provvedimento: andrà in Qatar nella sede del ritiro del Bayern a Doha per parlare con tutti i calciatori soprattutto con quelli che lo hanno criticato quando Kahn parlava del Bayern attraverso i microfoni della tv Zdf. Il primo a cambiare aria sarà il difensore Jerome Boateng.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy