Bayern Monaco, Hoeness rivela: “Prima di Klinsmann eravamo vicinissimi a Klopp…”

Bayern Monaco, Hoeness rivela: “Prima di Klinsmann eravamo vicinissimi a Klopp…”

“Ho sempre avuto grande stima di lui”

di Redazione ITASportPress

Quello che è stato e quello che sarebbe potuto essere. In casa Bayern Monaco, nei giorni che precedono l’importante sfida di Champions League, si parla si Jurgen Klopp e di un retroscena di mercato risalente a 11 anni fa che avrebbe potuto cambiare il destino del tecnico ma anche della società bavarese.

A parlare, è stato direttamente il numero uno del club tedesco Uli Hoeness, che ha riferito a Sky Sport News di essere stato molto vicino a portare l’attuale tecnico del Liverpool in baviera.

RETROSCENA – Risale ad oltre un decennio fa, ma l’incredibile rivelazione del numero uno del Bayern Monaco è di quelle che avrebbero cambiato la storia del calcio tedesco. Undici anni fa, infatti, la società bavarese doveva sostituire Ottmar Hitzfeld e aveva pensato proprio a Jurgen Klopp. Un passaggio mancato, che portò l’ex allenatore del Mainz al Borussia Dortmund che, addirittura, riuscì a rompere l’egemonia del Bayern in Bundesliga andando a vincere il titolo: “Personalmente ho sempre avuto una grande stima di Klopp. Tanti anni fa avevamo trovato un accordo, ma alla fine abbiamo scelto Jurgen Klinsmann. All’epoca dimostrai di rispettare molto lui e il suo lavoro. Il prossimo confronto di Champions League – il Bayern sfiderà appunto il Liverpool – sarà duro per entrambi. Spero che ne usciremo vincitori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy