Bayern Monaco in crisi, Matthaus punge: “Nessuno ha più paura di loro…”

Bayern Monaco in crisi, Matthaus punge: “Nessuno ha più paura di loro…”

I campioni di Germania non attraversano un buon momento in campionato

di Redazione ITASportPress

Due sconfitte di fila in campionato contro Bayer Leverkusen e Borussia Mönchengladbach. Per il Bayern Monaco non è certo un buon momento in campionato. Dopo l’esonero di Kovac e la conferma del vice Flick, le cose sembravano essere migliorate, ma l’effetto novità è durato ben poco.

A parlare dei motivi della crisi dei tedeschi è stato Lothar Matthaus. L’ex difensore tedesco, intervenuto su Sky Sports, ha detto la sua senza evitare una stoccata ai bavaresi.

NON FANNO PAURA – “Gli avversari hanno perso la paura e il timore reverenziale nei confronti del Bayern Monaco”, ha detto Matthaus. “Anche se gli avversari vanno in svantaggio, credono ancora di poter vincere la gara ribaltandola. E alcuni riescono persino a farlo. Questo, in passato, era estremamente raro”. “Se il Bayern continua a indebolirsi, e Gladbach, Lipsia o Dortmund continuano a giocare costantemente così bene, ci saranno grossi problemi alla fine della stagione. Ad eccezione del Bayern e dei suoi tifosi, tutti sono felici”.

E in effetti, a guarda la classifica della Bundesliga, in questo momento il Bayern Monaco è davvero lontano dalla vetta occupata proprio dal Borussia Mönchengladbach. Sono ben 7 i punti che separano i campioni di Germania dal primo posto. I tedeschi sono, al momento, al settimo posto con 24 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy