Bayern Monaco, l’incredibile ‘regola del 2’ di Zirkzee

Bayern Monaco, l’incredibile ‘regola del 2’ di Zirkzee

Joshua Zirkzee protagonista con i tedeschi

di Redazione ITASportPress

Si chiama Joshua Zirkzee e di professione fa l’attaccante. Il Bayern Monaco e i suoi tifosi lo stanno scoprendo ultimamente. Pochi minuti ma fondamentali per mettersi in evidenza e confermare quella che a tutti gli effetti possiamo definire la ‘regola del 2’.

ANCORA LUI – Entra in campo, aspetta due minuti… e segna. Zirkzee lo ha fatto una prima volta contro il Friburgo, ma poi si è ripetuto anche contro il Wolfsburg. Due ingressi in campo, due gol che hanno spalancato le porte della vittoria al suo Bayern Monaco. Nella prima uscita, sul punteggio di 1-1, il classe 2001 è entrato al 90esimo e al 90 +2 ha siglato il sorpasso del successo, messo poi in ghiacco da Gnabry per l’1-3 finale. Ma ieri lo ha rifatto e questa volta il suo gol ha sbloccato lo 0-0 contro il Wolfsburg: ingresso in campo al minuto 83′ e rete al minuto 85′- Sì, di nuovo due minuti dopo. Un gol che ha spianato la strada ai suoi, vittoriosi poi per 2-0.

Due ingressi in campo, due gol dopo due minuti. Non una, ma due volte. Questa è la regola di Zirkzee capace di fare tutto questo con un unico tocco come sottolinea il profilo ufficiale della Bundesliga su Instagram.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy