Bayern Monaco, Rummenigge ‘snobba’ Haaland: “Abbiamo Lewandowski che è all’apice della carriera…”

Parla il CEO dei tedeschi

di Redazione ITASportPress
Rummenigge

Robert Lewandowski meglio di Erling Haaland, almeno secondo il CEO del Bayern Monaco Karl-Heinz Rummenigge. Il dirigente dei tedeschi ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni alla Bild in merito a certi rumors di mercato che vorrebbero la squadra tedesca interessata al bomber norvegese del Borussia Dortmund.

Rummenigge vota ancora Lewandowski

Robert Lewandowski, Bayern Monaco (Getty Images)

Nonostante il recente infortunio subito dal giocatore, Rummenigge vede Lewandowski ancora centrale del progetto Bayern Monaco e, soprattutto, il punto fermo della squadra del futuro anche a discapito delle voci che vorrebbero i tedeschi interessati al giovane Erling Haaland: “I rumors sull’interesse del Bayern su Haaland? Non so da dove vengano le voci. Posso solo dire una cosa: abbiamo un calciatore di spessore mondiale in quella posizione: Robert Lewandowski che ha un contratto fino al 2023. E io sono convinto che con la sua professionalità e per come si allena e si prende cura del suo corpo, la fine della sua carriera è ancora ben lontana. Robert è all’apice della sua carriera e ha ancora tanto da dare per il Bayern”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy