Coronavirus dannoso per i bilanci dei club: ecco l’idea del Bayern

Coronavirus dannoso per i bilanci dei club: ecco l’idea del Bayern

I bavaresi erano in testa nella Bundesliga al momento dello stop

di Redazione ITASportPress

L’emergenza Coronavirus ha avuto l’effetto di sospendere qualsiasi attività. Tra queste anche il calcio. Tuttavia, dal mondo del pallone arrivano tante belle iniziative per aiutare sia i più bisognosi che le stesse squadre fortemente danneggiate dallo stop. Una di queste è firmata Bayern Monaco. Tutti i tesserati del club bavarese avrebbero pensato di rinunciare al 20% del proprio ingaggio per aiutare le casse della società. Considerando che i costi del personale nell’annata 2018/19 sono ammontati a 336,2 milioni, il risparmio si aggirerà attorno ai 70 milioni. Una scelta lodevole che potrebbe essere imitata anche da altri club come Schalke 04, Werder Brema, Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy