Götze, addio al Borussia Dortmund senza giocare: la nascita del figlio blocca l’ultimo saluto

Il tedesco non prenderà parte all’ultima sfida dei tedeschi in Bundesliga

di Redazione ITASportPress
Götze

Mario Götze dirà addio al Borussia Dortmund senza neppure salutare i propri tifosi. Secondo quanto riportato dalla Bild, l’attaccante avrebbe già concluso la sua seconda parentesi con la squadra tedesca e non prenderà parte all’ultima partita di campionato.

Götze: addio amaro

Götze
Götze (getty images)

Come si apprende dai media tedeschi, il trequartista non sarà presente per l’ultima partita contro l’Hoffenheim per stare vicino alla moglie Ann-Kathrin e al figlio appena nato Rome. Infatti, proprio la nascita del piccolo avrebbe di fatto compromesso la possibilità da parte di Götze a tener fede alle condizioni di sicurezza e igiene imposti dalla federcalcio tedesca al fine di scendere in campo per le partite di Bundesliga. Per Götze sono previsti solo allenamenti individuali, fatto che impedirà quindi al giocatore di unirsi al gruppo e di essere a disposizione di Favre. Il tedesco sarebbe potuto tornare ad essere a disposizione se si fosse sottoposto a due test ed entrambi avessero dato esito negativo. Tuttavia questo non sarebbe avvenuto e il giocatore darà così il suo addio al club.

LE NEWS DI GOSSIP QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy