Haaland insaziabile, record e non solo: “Guardare Mbappé mi fa capire che c’è ancora uno step da fare per diventare il migliore”

Haaland insaziabile, record e non solo: “Guardare Mbappé mi fa capire che c’è ancora uno step da fare per diventare il migliore”

Il centravanti del Borussia Dortmund senza limiti

di Redazione ITASportPress

Haaland non si ferma. Il giovane attaccante del Borussia Dortmund sta frantumando ogni record esistente. Il norvegese è diventato il primo giocatore nella storia a segnare 8 gol nelle prime 5 partite in Bundesliga. Grazie alla rete nel 4-0 dei suoi contro l’Eintracht Francoforte, il bomber ha scritto un nuovo record e ha permesso alla squadra di Favre di raggiungere il Lipsia al secondo posto in classifica.

Parlando al sito ufficiale della Bundesliga, il centravanti ha mostrato tutta la propria voglia di non fermarsi: “Per tutta la vita ho sognato di diventare un calciatore professionista. Ho sempre saputo di essere bravo, ma era un viaggio lungo e difficile. Dopo aver firmato il primo contratto da professionista ho pensato: ‘È fantastico, ma poi ho voluto sempre di più’. Quando ho iniziato a giocare e segnare regolarmente per il Salisburgo, ero molto contento. Poi guardi ragazzi come Kylian Mbappé in Ligue 1 e pensi che c’è ancora un livello più alto da raggiungere nel mondo del calcio. Ecco, il mio obiettivo è diventare uno dei migliori giocatori al mondo”, ha concluso Haaland.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy