Impresa Hoffenheim, ne fa 4 al Bayern Monaco: primo ko dopo 300 giorni!

I campioni d’Europa perdono la prima partita dopo diversi mesi.

di Redazione ITASportPress

Il Bayern Monaco è senza dubbio la squadra del momento. I bavaresi hanno conquistato il Triplete vincendo la Champions League e poi giovedì scorso la Supercoppa europea.

FIGURACCIA BAYERN, L’HOFFENHEIM NE FA 4

Hoffenheim (Getty Images)

Oggi nel secondo turno di Bundesliga l’Hoffenheim ha posto fine alla serie di vittorie consecutive del Bayern che durava da 32 partite. E in modo spettacolare!  La squadra dell’allenatore Sebastian Hoeneß ha battuto l’undici di Flick con il punteggio di 4-1 con i gol di Ermin Bicakcic (16 °), Munas Dabbour (24 °) e Andrej Kramaric (77 °, 90 ° + 2). Bayern che aveva accorciato le distanze con il gol del provvisorio 2-1  gol di Joshua Kimmich (36 °). Bayern forse stanco dopo la vittoria in finale di Supercoppa europea di giovedì scorso e infatti il tecnico Flick ha messo in campo una formazione diversa senza la presenza di Lewandowski. L’ultimo ko esterno in Bundesliga del Bayern risale al 7 dicembre scorso: Borussia Mönchengladbach-Bayern 2-1. Bavaresi nuovamente in campo mercoledì a Dortmund per la Supercoppa nazionale.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy