Lewandowski salva il Bayern: cala il poker e stende l’Hertha Berlino 4-3

Il polacco trascina i bavaresi

di Redazione ITASportPress
Lewandowski

Non è il miglior Bayern Monaco della stagione. Dopo le prove scintillanti mostrate in Champions League e al debutto in Bundesliga con il clamoroso 8-0 allo Schalke, i bavaresi hanno mostrato qualche crepa, come testimoniato dal 4-1 subito dall’Hoffenheim. Anche oggi contro l’Hertha Berlino, il club campione di Germania in carica ha faticato più del previsto, appoggiandosi a un super Robert Lewandowski.

LA GARA

La partita si sblocca solamente al 40′ grazie a un gol di rapina dello stesso Lewandowski. Il bomber polacco si ripete nella ripresa con un destro all’incrocio dei pali. Cordoba accorcia le distanze con un colpo di testa preciso. L’Hertha è scatenato e trova il pari grazie a Cunha al termine di un brillante uno-due. Ancora Lewandowski riporta avanti il Bayern all’85’. Ngakam pareggia ancora. In pieno recupero, Robert viene steso in area: calcio di rigore che lo stesso polacco realizza lanciano i bavaresi verso la vittoria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy