Milan, senti Jovic: “Mi manca Rebic, con lui ho vissuto grandi momenti”

L’attaccante dei rossoneri è stato uno dei partner di reparto del bomber ora all’Eintracht

di Redazione ITASportPress
Milan Rebic

Luka Jovic sta ritrovando vecchi automatismi e la confidenza con il gol che sembrava svanita ai tempi del Real Madrid. L’attaccante serbo, infatti, è apparso in ripresa e ora spera di poter ripagare la fiducia che l’Eintracht Francoforte gli ha concesso riprendendolo anche se solo in prestito.

Jovic (getty images)

NOSTALGIA

In un’intervista alla Bild, Jovic ha parlato anche di ciò che più gli è mancato ultimamente: “Mi mancava molto la Bundesliga e sono felice di poter indossare di nuovo la maglia dell’Eintracht. Ho giocato poco più di 100 minuti e sto lavorando per diventare più in forma. Ma sono pronto per le sfide che mi attendono. Mi mancano ovviamente anche Ante Rebic e Sebastien Haller. Abbiamo vissuto insieme grandi momenti, realizzando qualcosa di storico per il club. Ma ora ci sono altri giocatori qui che meritano altrettanto”.

Jovic
Jovic (Instagram Jovic)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy