Ribery, l’Australia chiama: “Qui sarebbe una rockstar”

Markus Babbel, allenatore del Western Sydney Wanderers, prova a convincere il francese

di Redazione ITASportPress
Ribery

A 36 anni e dopo 9 campionati vinti, una Champions League, una Supercoppa Europea ed un Mondiale per Club, Franck Ribery dirà addio al Bayern Monaco. Il suo contratto, in scadenza al termine di questa stagione, non verrà rinnovato e il francese saluterà la Germania.

Nonostante l’età, il classe ’83 ha tantissimi estimatori. Davvero da ogni angolo del pianeta. Dall’Australia, infatti, c’è chi lo vorrebbe con sé e ha provato a stuzzicarlo annunciandogli una vita tranquilla, ideale per lui e la famiglia.

Markus Babbel, ex difensore e attuale tecnico del Western Sydney Wanderers, che già in passato aveva provato a convincere Ribery, ha ribadito, come riporta Fox Sport, di sognare l’approdo dell’asso francese nella sua squadra: “La verità è che non possiamo permettercelo. Ho parlato a lungo con il nostro presidente e sfortunatamente non può spingersi fino a tanto. La porta per lui è aperta. Se desidera una bella vita con la sua famiglia, qui da noi troverebbe la pace assoluta. L’Australia da questo punto di vista è perfetta. Vivrebbe in una delle città più belle del mondo, dove troverebbe un fantastico stile di vita. Dal punto di vista calcistico qui da noi sarebbe poi ovviamente una rockstar”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy