ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Bundesliga

Schalke, tolto dalla maglia sponsor Gazprom

Howedes (getty images)

La reazione dopo l'inizio della guerra in Ucraina. In Germania è salita la pressione sul club tedesco per lo sponsor russo.

Redazione ITASportPress

I venti di guerra che spirano forte in Ucraina con l'inizio dei bombardamenti dei mezzi militari della Russia soffiano anche nel calcio. Lo Schalke ha tolto lo sponsor Gazprom dalla maglia essendo una nota azienda petrolifera dell'ex Unione Sovietica. “Considerando gli eventi, lo sviluppo e l’escalation degli ultimi giorni, l’FC Schalke 04 ha deciso di rimuovere la scritta del suo sponsor principale – “GAZPROM” – dalle maglie. Questo passaggio segue le discussioni con GAZPROM Germania. Sul petto dei Royal Blues ci sarà invece scritto solo Schalke 04″. Lo ha annunciato il club tedesco in una nota. “Il club darà informazioni a tempo debito su ulteriori possibili passi”. Il quotidiano tedesco Bild ha scelto di oscurare la scritta Gazprom nelle foto relative allo Schalke. “Per il momento, la scritta Gazprom sulla maglia dello Schalke sarà coperta in BILD e sarà sostituita dalla scritta Libertà per l’Ucraina”, ha spiegato il quotidiano. Il principale sponsor russo (contratto fino al 2025) versa nove milioni di euro l’anno in seconda divisione allo Schalke. Se il club dovesse venire promosso, la cifra salirebbe 15 milioni a stagione più tre milioni di bonus.

 (Getty Images)
tutte le notizie di