ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL CASO

Troppe critiche dopo il Klassiker: l’arbitro Zwayer si prende… “una pausa”

Felix Zwayer (getty images)

Il direttore di gara era stato criticato da calciatori e stampa. Non ha più arbitrato dal 4 dicembre, giorno della sfida tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund

Redazione ITASportPress

Felix Zwayer si è preso una "vacanza" dopo che era finito nell'occhio del ciclone a seguito dell'arbitraggio del Klassiker del 4 dicembre, vinto 2-3 dal Bayern Monaco. Il direttore di gara 40enne era stato apertamente accusato da alcuni giocatori, Bellingham su tutti, e dal Borussia Dortmund, per aver indirizzato la partita. Da quel match in poi, curiosamente, il fischietto non è più sceso in campo per dirigere una sfida di Bundesliga.

Un dato importante del quale ha parlato il responsabile degli arbitri tedeschi, Lutz Michael Fröhlich alla Bild: "Zwayer ha deciso di prendersi una pausa", ha detto il capo dei fischietti. "Non sta arbitrando perché lo ha deciso lui. Ad ogni modo noi non vogliamo che i conflitti tra arbitri e club portino un arbitro a pensare di non esercitare più la professione".

L'ultimo match diretto da Zwayer, in realtà, non è stato il big match tra le due potenze tedesche, bensì quello di Europa League del 9 dicembre tra PSV Eindhoven e Real Sociedad, caratterizzato, anche in quel caso, da polemiche per alcune decisioni controverse.

 Felix Zwayer (getty images)
tutte le notizie di