Watzke blinda Sancho: “Nessun club può permetterselo, costa troppo”

Il CEO del Borussia Dortmund allontana le voci sulla stella inglese.

di Redazione ITASportPress
Sancho

Jadon Sancho è da tempo sulla bocca di tutti. L’ala inglese nel suo biennio al Dortmund ha fatto registrare numeri da top player: 98 partite e 34 gol. Non male per essere un esterno d’attacco che a marzo ha compiuto 20 anni. Nell’ultima stagione tanti top club hanno messo gli occhi su di lui, ma il Ceo del Borussia Watzke ha allontanato qualsiasi ipotesi di addio.

Watzke: “Sancho costa troppo”

Watzke
Watzke (Getty images)

Durante un’intervista rilasciata a Sport1 Watzke ha parlato della situazione del club legata al mercato. In primis ha voluto spegnere qualsiasi voce riguardo ad una possibile partenza di Haaland: “Un suo trasferimento a fine stagione è completamente fuori questione“. Riguardo a Sancho invece, Watzke ha fatto sapere che non farà sconti, ma difficilmente qualche club riuscirà a portarlo via da Dortmund: “Se Jadon dovesse imputarsi per andare via e trovassimo un club disposto, potremmo parlarne. Non credo che ci sarà una squadra disposta a pagare l’intera somma per lui e non ci sono sconti dovuti al Coronavirus“. Si complicano quindi i piani del Manchester United che più di ogni altra aveva dimostrato interesse nei confronti del 20enne.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy