Juventus, Vialli: “Carrera un giorno potrebbe diventare l’allenatore della Juventus”

Juventus, Vialli: “Carrera un giorno potrebbe diventare l’allenatore della Juventus”

Vialli parla del suo ex compagno di squadra Massimo Carrera

di Redazione ITASportPress

L’ex attaccante della Juventus e della nazionale, Gianluca Vialli, ha espresso il suo parere sull’operato di Massimo Carrera come allenatore dello Spartak. Secondo lui, il tecnico sarà richiesto in altri campionati. “Massimo e io siamo buoni amici, ci siamo sentiti di recente”, ha dichiarato Vialli all’agenzia russa TASS. “In Russia è felice. Ha lasciato la Juventus dove era vice allenatore, ma presto è diventato il tecnico dello Spartak Mosca e ha raggiunto il successo. Questo significa che la filosofia di Antonio Conte funziona, e Carrera è riuscito a trasferirla correttamente in un altro paese e in un altro campionato. Il passaggio in Russia è stata una grande sfida per Carrera, perché per lui tutto era nuovo: la città, gli stadi e non conosceva i giocatori. Ma ha avuto successo e ha acquisito molta esperienza. Carrera ha abbastanza potenziale per diventare un giorno l’allenatore della Juventus”. Vialli ha poi concluso affermando che la seconda stagione è sempre più difficile e che sarà difficile che la squadra biancorossa vinca nuovamente il campionato russo: “La seconda stagione è sempre più complicata della prima. Molto probabilmente, lo Spartak non sarà in grado di difendere il titolo, ma questo non mi stupisce; sono sicuro che lo vincerà lo Zenit di Roberto Mancini, un altro tecnico italiano in Russia”.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy