Russia, arbitro concede rigore fantasma e viene punito

Russia, arbitro concede rigore fantasma e viene punito

Il direttore di gara non dirigerà più il match tra Tosno e Dinamo Mosca

di Redazione ITASportPress

Incredibile quello che è successo in Russia: Vladimir Moskalëv, l’arbitro designato per la sfida tra Tosno e Dinamo Mosca non dirigerà più la gara valida per la 29esima giornata di Prem’er Liga in programma sabato prossimo. Il motivo? Un’imprecisione commessa nel corso del match di FNL (seconda lega professionistica del campionato russo) tra Enisej e Volgar. Il direttore di gara, infatti, si è reso protagonista in negativo di un errore nel corso della gara, assegnando un calcio di rigore inesistente alla formazione ospite.

“Vladimir Moskalëv non dirigerà il match tra Tosno e Dinamo. L’arbitro ha commesso un errore nella sfida tra Enisej e Volgar e a causa di questo errore ha ricevuto una valutazione negativa. La commissione prenderà in considerazione questa decisione, ma sarebbe sbagliato se, dopo una valutazione negativa nell’FNL, Moskalëv dirigesse una partita di Prem’er Liga. Ecco perché è stato designato un altro arbitro: Pavel Kukuyan”, questo quanto dichiarato da Egorov, direttore del dipartimento di arbitraggio e di ispezione, ai microfoni di Championat.

L’ARBITRO OLIVER: LA MOGLIE LUCY E… LA RISSA TRA MOU E KLOPP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy