Russia, un minuto di applausi prima delle partite all’equipaggio dell’Airbus della Ural Airlines

Russia, un minuto di applausi prima delle partite all’equipaggio dell’Airbus della Ural Airlines

Il velivolo aveva a bordo 226 passeggeri e 7 membri dellʼequipaggio

di Redazione ITASportPress

Le partite del nono turno del massimo campionato russo, la FNL, inizieranno con un minuto di applausi in onore dei membri dell’equipaggio dell’aeromobile Airbus A321, che oggi ha fatto un atterraggio di emergenza su un campo di grano in periferia salvando la vita a tanti passeggeri. Lo riporta il sito ufficiale della lega calcio russa. L’aereo della compagnia Ural Airlines ha colpito uno stormo di gabbiani decollando dall’aeroporto Zhukovsky, sobborgo della capitale russa. Secondo una prima ricostruzione, 226 passeggeri e 7 membri dell’equipaggio erano a bordo del velivolo, che operava sulla rotta per Simferopol, la principale città della penisola ucraina di Crimea, annessa nel 2014 dalla Russia. I tanti uccelli finiti nei motori dell’aereo hanno provocato significative interruzioni del loro funzionamento. Di qui la scelta di atterrare su un campo di grano a più di un chilometro dalla pista, senza il carrello di atterraggio e con i motori spenti. Nessun incendio è scoppiato sull’aereo e tutti i passeggeri e membri dell’equipaggio sono stati evacuati dall’aeromobile dopo l’atterraggio. Ecco perchè la Football National League ha preso la decisione di tributare un minuto di applausi ai piloti e le assistenti di volo prima delle partite che si terranno il 18 e 20 agosto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy