Calciopoli in Belgio, inquirenti desiderano ascoltare Milinkovic-Savic

Calciopoli in Belgio, inquirenti desiderano ascoltare Milinkovic-Savic

Lo scandalo potrebbe coinvolgere anche l’agente del calciatore serbo, Kezman

di Redazione ITASportPress

In Belgio è caos, con la Jupiter League, campionato di Serie A locale, che è stata sconvolta dallo scandalo Calciopoli. Un vero disastro, con coinvolti tanti calciatori, dirigenti e figure di spicco. Intanto, secondo quanto riporta il quotidiano serbo ‘Kurir’, parrebbe che gli inquirenti belgi sarebbero intenzionati ad ascoltare il giocatore della Lazio, Sergej Milinkovic-Savic, in modo da chiarire i dettagli sul suo trasferimento al Genk prima di approdare in Italia. “L’obiettivo – si legge – sarebbe quello di smascherare un sistema corrotto balcanico in cui rientrerebbe anche il procuratore del giocatore serbo, Kezman, il quale nella giornata di ieri sarebbe stato irreperibile”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy