ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA SCELTA

Callum Robinson, positivo al Covid due volte: “Non sono vaccinato, è una mia scelta”

Callum Robinson (getty images)

Il calciatore della Nazionale irlandese e del West Bromwich racconta la sua decisione

Redazione ITASportPress

Positivo al Covid-19 per ben due volte, eppure Callum Robinson, calciatore del West Bromwich e della Nazionale irlandese, non vuole, per ora, sentire parlare di vaccino. Il giocatore classe 1995 ha parlato a Sky Sports in merito alla sua decisione spiegando come l'idea di vaccinarsi o meno deve essere una libera scelta e non un obbligo.

IL MIO CORPO - "Non sono stato vaccinato, no. Questa è la mia scelta in questo momento", ha esordito l'attaccante. "Ovviamente è fastidioso che ho preso due volte il Covid, ma appunto non sono stato vaccinato. Più avanti potrei cambiare idea e volerlo fare, ma in questo momento no". Il pensiero di Callum Robinson continua: "Perché ho fatto questa scelta? Semplicemente non l'ho fatto. Penso che sia una scelta personale e la mia scelta in questo momento è quella di non vaccinarmi. So che ci sono manager e persone che vorrebbero che ogni persona/calciatore lo facesse. So che nella loro visione è giusto ma ognuno ha la sua visione e la sua scelta sul cosa voler fare. Non è giusto costringere le persone a farlo. Questo è il mio corpo".

Il giocatore aveva avuto il Covid a novembre dello scorso anno e poi successivamente anche ad agosto. Attualmente il calciatore del West Bromwich e dell'Irlanda continua come i suoi compagni ad essere regolarmente testato per prevenire ogni problema.

 Callum Robinson (getty images)
tutte le notizie di