ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

MA DAI!

Canizares: “Capelli biondi? Quando ho provato a cambiare colore mi è venuta paralisi”

Santiago Canizares (getty images)

Alcune curiosità raccontate dall'ex portiere

Redazione ITASportPress

Si è ritirato ormai dal lontano 2008, eppure Santiago Cañizares, storico ex portiere, continua ad essere ricordato e far parlare. In modo particolare, in questa occasione, per via di alcune storie relative al colore biondo platino dei suoi capelli. Parlando ad AS, l'ex estremo difensore ha rivelato il vero motivo che lo ha spinto a tenere quel tipo di acconciatura e colorazione. Da scaramanzia e... qualche sfortuna di troppo.

DI TUTTO - "Ero infortunato e giù di morale, perchè se non giocavo a pallone diventavo triste", ha ammesso Canizares. "Sono andato dal mio barbiere a Madrid e mi ha detto che avrebbe fatto qualcosa per cambiare il mio stato d'animo. Siccome in quel momento non avevo voglia di discutere, mi sono fatto tingere i capelli di biondo. Ma poi, ogni volta che ho provato a cambiare colore  mi sono successe cose stranissime dal punto di vista della salute". A raccontare nel dettaglio cosa è accaduto è sempre lo stesso ex portiere: "Mi sono fatto i capelli rossi e mi è caduto il flacone di colonia sul piede, li ho fatti tornare neri e mi è venuta una paralisi facciale temporanea. Quindi a quel punto ho deciso che me li sarei tenuti biondi e non avrei più provato a cambiare".

 Canizares (getty images)
tutte le notizie di